Articoli

Raccolta di articoli, opinioni, commenti, denunce, aneddoti e racconti, rilevati da diverse fonti informative.

Avvisi e Notizie

Calendario degli avvenimenti; agenda delle attività; episodi di cronaca, notizie ed informazioni varie.

Galleria

Scatti “amatoriali” per ricordare gli eventi più significativi. In risalto volti, paesaggi, panorami e monumenti.

Iniziative

Le attività in campo sociale, culturale e ricreativo ideate e realizzate dal Circolo “Palazzo Tenta 39” (e non solo).

Rubrica Meteo

Previsioni del tempo, ultim’ora meteo, articoli di curiosità ed approfondimento (a cura di Michele Gatta)

Home » Articoli, Avvisi e Notizie, Rubrica Meteo

Ancora pioggia, con prima vera neve appenninica

11.11.2017, Articolo di previsione meteo (di Michele Gatta)

mappa-meteo-13.11.2017Nel precedente editoriale annunciammo la possibilità che sull’Italia potesse  arrivare aria fredda di origine artica-marittima. Un progetto che andrà in porto a partire dalla giornata di lunedì 13 novembre. Le temperature toccheranno valori intorno allo a quote di montagna.

Il peggioramento del tempo sarà accompagnato da intense precipitazioni, forte ventilazione e una diminuzione delle temperature. Certamente non ci troveremo davanti a fenomeni che giustificano l’enfatizzazione che da qualche giorno i media fanno arrivare nelle nostre case.

Noi riteniamo illustrare l’evoluzione del tempo con un equilibrio previsionale che si avvale delle mappe ufficiali che emettono i centri meteorologici e climatici mondiali.

Cosa realmente dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni?

Una depressione, che inizialmente si formerà sull’altro tirreno, entro 36/48 ore attraverserà tutta la penisola. Al suo interno avremo richiami umidi sud-occidentali che favoriranno le precipitazioni su un vasto territorio italiano. I venti, inizialmente provenienti dai quadranti meridionali, vireranno prima da ovest per poi divenire settentrionali e da grecale sulle regioni del medio-basso adriatico e sullo ionio. Le temperature scenderanno di qualche grado sotto le medie del periodo.

Entriamo nel merito della previsione:

Domenica 12 novembre: tempo in peggioramento su tutto il nord-Italia e le regioni tirreniche. Le piogge s’intensificheranno dalla serata, soprattutto al nord e sulla Toscana. La neve cadrà sulle Alpi e sull’appennino settentrionale. Prima diminuzione delle temperature.

mappa-meteo-14.11.2017Lunedì 13 novembre: Il peggioramento si porterà su tutto il nostro paese. Le prime schiarite interverranno al nord-Italia. Le precipitazioni saranno accompagnate da una ventilazione sostenuta. Le temperature tenderanno a diminuire. Dobbiamo evidenziare che avremo anche delle nevicate sui rilievi appenninici. Su quelli delle regioni centrale ci attendiamo imbiancate anche a quote mediamente fra i 600/700. Sull’appennino meridionale la quota neve dovrebbe attestarsi a quote più alte. Su quello campano ci attendiamo, ad oggi, precipitazioni nevose che inizialmente dovrebbero attestarsi oltre i 1200 metri. Per scendere ulteriormente di quota nella tarda serata/nottata.

Martedì 14 novembre:   Il maltempo dovrebbe insistere soprattutto fra le regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali. Continuerà a nevicare sugli appennini. La quota neve si attesterà fra gli 800 metri dei rilievi del medio adriatico e intorno ai 1200 metri delle zone interne delle regioni meridionali, per poi risalire in giornata a quote leggermente superiori.

Le previsioni illustrate hanno una discreta affidabilità per quanto riguarda le quote delle nevicate. Qualche piccola oscillazione potrebbe comunque avvenire. Non dobbiamo dimenticarci che l’aria artica-marittima, in presenza di precipitazioni intense, fa scendere lo anche a quote più basse di quelle che prevedono i modelli.

Nei giorni successivi, soprattutto da giovedì 16 novembre, dovremmo assistere ad un miglioramento del tempo che si sarà esteso anche alle regioni meridionali.

                                                                                                       

Lascia un commento!

Devi essere logged in per lasciare un commento.