“Il Nero di Bagnoli”, 40esima edizione della Sagra della castagna e del tartufo

20.10.2017, Irpinianews – L’autunno in Irpinia celebra le sue straordinarie eccellenze: da oggi (sabato 21 ottobre) al via “Il Nero di Bagnoli Irpino”, Sagra della Castagna e del Tartufo che quest’anno giunge alla sua 40esima edizione. Un evento tradizionale per la provincia di Avellino, che vede arrivare a Bagnoli Irpino migliaia di turisti ogni anno (negli ultimi anni oltre centomila), promosso …

Leggi intero articolo »
Articoli

Raccolta di articoli, opinioni, commenti, denunce, aneddoti e racconti, rilevati da diverse fonti informative.

Avvisi e Notizie

Calendario degli avvenimenti; agenda delle attività; episodi di cronaca, notizie ed informazioni varie.

Galleria

Scatti “amatoriali” per ricordare gli eventi più significativi. In risalto volti, paesaggi, panorami e monumenti.

Iniziative

Le attività in campo sociale, culturale e ricreativo ideate e realizzate dal Circolo “Palazzo Tenta 39” (e non solo).

Rubrica Meteo

Previsioni del tempo, ultim’ora meteo, articoli di curiosità ed approfondimento (a cura di Michele Gatta)

La “bocca” di CALIENDO La “bocca” di CALIENDO

23.01.2011, Video (di Rocco Dell’Osso) – Ingresso basso della grotta di Caliendo presso Bagnoli Irpino. Il video mostra la prima cascata nel periodo invernale-primaverile, alta poco meno di 30 metri.

Domenico Morrone Domenico Morrone

16.01.2014, Il manifesto

Escursionismo a Laceno: lo sci da fondo Escursionismo a Laceno: lo sci da fondo

La prima nevicata di Gennaio offre la neve migliore per poter apprezzare al meglio la bellezza di uno sport poco praticato in campania: lo sci da fondo-escursionismo. Un intrigante e fantastico “viaggio” partendo dal Bar “La Lucciola”, attraversando il Piano L’Acernese …

7ª Conferenza Tematica 2009 “I Cavaniglia, storia di una dinastia. Alcune note sui paramenti “ 7ª Conferenza Tematica 2009 “I Cavaniglia, storia di una dinastia. Alcune note sui paramenti “

Sabato 19 dicembre 2009
alle ore 18,00 presso la Sala Consiliare a Bagnoli Irpino
“I Cavaniglia, storia di una dinastia. Alcune note sui paramenti “
Relatrice: dott.ssa Lucia Portoghesi (archeologa)
Introduce: Padre Agnello (dell’ordine dei Francescani)

Le note di Anna …

Rapporto migrantes – in Alta Irpinia si salva solo Lioni. A Castelfranci i redditi più bassi. Guardia, il paese più vecchio Rapporto migrantes – in Alta Irpinia si salva solo Lioni. A Castelfranci i redditi più bassi. Guardia, il paese più vecchio

18.12.2010, Corriere dell’Irpinia e Ottopagine – Lo studio è stato compiuto su tutti i 119 Comuni della provincia di Avellino, sottolineandone evoluzione, continuità e discontinuità nell’arco temporale che va dall’indomani del sisma del 1980 ad oggi. Sono stati presentati ieri presso la Camera di Commercio di Avellino i dati relativi al sesto Rapporto Italiani nel mondo, ricerca condotta dalla Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale Italiana. L’iniziativa è stata promossa dall’assessorato alla Cultura …

Due carabinieri al casinò Due carabinieri al casinò

15.12.2010, Barzelletta – Il maresciallo sta spiegando all’appuntato che debbono recarsi al casinò per alcuni controlli: – Mi raccomando – dice il maresciallo – non dobbiamo far capire che siamo carabinieri altrimenti va all’aria la nostra ispezione; saremo due borghesi che vanno a giocare e basta! – Non si preoccupi Maresciallo, ci penso io. – E non mi devi chiamare neanche maresciallo!!! Allora entrano al casinò e alla vista di tante macchine da gioco l’appuntato si incuriosisce: – Maresciallo ha visto lì? – NON mi devi chiamare maresciallo! Vuoi che scoprano tutto? La storia va avanti un pò così, l’appuntato continua a chiamare il maresciallo col rischio di far scoprire tutto …

2011 Odissea senza l’euro 2011 Odissea senza l’euro

14.12.2010, di Vittorio Carlini (Ilsole24ore) – L’insostenibile pesantezza del debito, quello pubblico. Tale da far sparire l’euro o, in un mood meno catastrofista, costringere una nazione “periferica” a uscire dall’unione monetaria. Simili suggestioni, un po’ di tempo fa, sarebbero state liquiditate come follia. Oggi, dopo gli affaire di Atene e Dublino, non tutti le escludono a priori. Ipotesi irrealistiche (o meno) ciò che le …

L’avvocato, il bambino e il trattore L’avvocato, il bambino e il trattore

09.12.2010, Barzelletta – Un avvocato entra in una fattoria e vede un bambino tutto solo davanti ai maiali e gli dice: – Ciao!!! C’è tua mamma? – Il bambino: – No .. e’ morta sotto un trattore. Il tizio dispiaciuto richiede: – E.. tuo padre? – – No… anche lui e’ stato completamente schiacciato… da un trattore. L’ avvocato che ormai aveva le lacrime agli occhi insiste: – E… non so… un fratello o una sorella maggiore??? – Il bambino: – No…. Anche loro morti sotto un trattore!!! …

L’Italia non è un Paese per ciclisti L’Italia non è un Paese per ciclisti

08.12.2010, di Cesare Martinetti (La Stampa) – A Parigi, come ciclista, sono stato investito da un tassì in rue de Rivoli dove, come sui grandi boulevards, lo spazio «ciclabile» è banalmente previsto sulle corsie preferenziali in promiscuità con i mezzi pubblici. A Berlino, come pedone, sono stato investito da un ciclista che viaggiava altero sullo stretto nastro ciclabile che una anonima striscia bianca gli riservava sul marciapiede di Oranienburger strasse in promiscuità con i bipedi umani. A Londra un amico …

Diciamo la verità sulla crisi Diciamo la verità sulla crisi

05.12.2010, di Angelo Panebianco (Il Corriere della Sera) – RAZIONALITÀ POLITICA ED ECONOMICA. Se si leggono in controluce le tante analisi che gli economisti dedicano alla bufera che, dalla crisi greca a quella irlandese (ma Portogallo e Spagna sono già nel mirino), ha investito l’Europa monetaria, non è difficile scoprire quale sia oggi il vero nemico dell’euro, quello che ne minaccia la sopravvivenza: questo nemico è rappresentato dalla perdurante vitalità della democrazia. Intendendo per tale …

Missione nello spazio Missione nello spazio

4.12.2010, Barzelletta – Ad una missione nello spazio partecipano un cane, un gatto ed un carabiniere. Dalla base chiamano via radio: “Base chiama Apollo 3, rispondete!”. Il cane, dopo aver messo le cuffie, risponde: Bau…Bau – OK Apollo 3, hai posizionato il braccio meccanico per l’espulsione del satellite? – Bau…Bau..- OK Apollo 3, hai impostato la rotta sul computer? – Bau…Bau… – OK Apollo 3, ora passami il gatto. Il gatto, prendendo le cuffie dal cane, risponde: Miao…Miao…- OK hai impostato la rotta geostazionaria sul computer del satellite? – Miao…Miao… – OK hai fatto i rilevamenti per le analisi al rientro? …

Il Mezzogiorno che non c’è Il Mezzogiorno che non c’è

01.12.2010, GIORGIO BOCCA (L’Antitaliano – L’Espresso n. 48, 2 Dic. 2010) – Solo un meridionalismo onirico, alla Lombardo, può sostenere che un Sud fiorente sia stato sacrificato al Nord. Il Sud è povero da secoli e lo è ancora Il lamento meridionalista si rinnova. Era il 1990 quando Rino Nicolosi, presidente della Regione Sicilia, disse: «Sappiamo in molti qui al Sud che siamo ormai vicini al punto del non ritorno posto dai nostri problemi irrisolti». Ribadito oggi dall’attuale presidente Raffaele Lombardo. Intanto presso Napoli i dimostranti contro i rifiuti nella discarica di Terzigno bruciano la bandiera …

Le attività del Centro anziani “F. Lenzi” Le attività del Centro anziani “F. Lenzi”

01.12.2010 – A seguire i 4 video segnalati dall’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bagnoli Irpino Giuseppe Caputo. Il Centro Aggregazione anziani “F. Lenzi” di Bagnoli è diventato in poche settimane un piacevole ed irrinunciabile luogo di incontro per le persone della terza età. La popolazione ha accolto con favore l’iniziativa: tanti (ed entusiasti) gli iscritti e i partecipanti alle attività programmate.

6ª Conferenza Tematica 2009 “Agricoltura ed ambiente. Prospettive di sviluppo nel Parco dei Monti Picentini” 6ª Conferenza Tematica 2009 “Agricoltura ed ambiente. Prospettive di sviluppo nel Parco dei Monti Picentini”

Domenica 29 novembre 2009
alle ore 18,15 presso la Sala Consiliare a Bagnoli Irpino
6ª CONFERENZA TEMATICA 2009
“Agricoltura ed ambiente. Prospettive di sviluppo nel Parco dei Monti Picentini”
Relatore: dott. LUCA BRANCA, Agronomo, Funzionario della Regione Campania, …

Nozze d’argento Nozze d’argento

28.11.2010, Barzelletta – Una coppia sta festeggiando le nozze d’argento e contemporaneamente anche i 60 anni di vita. Durante la celebrazione appare una fata e dice alla coppia: “come premio per la vostra fedeltà di 25 anni, vorrei concedervi un desiderio a testa”. La moglie entusiasta esclama: “voglio fare un viaggio attorno al mondo con mio marito” e subito dopo che la fata ha dato un tocco con la bacchetta magica, appaiono i biglietti aerei e i voucher per gli alberghi. Il marito ci pensa un attimo poi rivolto alla moglie:“questo clima è molto romantico, ma questa chance c’è solo una volta nella vita …

Martone, l’invenzione dell’Italia Martone, l’invenzione dell’Italia

27.11.2010, IL FILM (di ANTONIO SCURATI,La Stampa) – Chi siamo? Cosa ha fatto e cosa fa dell’Italia l’Italia? «Noi credevamo» non è solo un film sul Risorgimento è un film del risorgimento. Il film di Martone proclama che – se pure fummo mai un popolo di poeti, navigatori e santi – gli italiani di ieri e di oggi sono stati e sono un popolo di scenografi, costumisti e truccatori. E bisognerebbe aggiungere: di registi inventivi, bravissimi attori, talentuosi coreografi, fotografi, parrucchieri, macchinisti …

I “nuovi pirati” della Silicon Valley hanno poco più di vent’anni e vengono dall’Italia I “nuovi pirati” della Silicon Valley hanno poco più di vent’anni e vengono dall’Italia

26.11.2010, Ilsole24ore (di Sergio Nava) – «Immaginate che ogni software sia formato da tanti “mattoncini di lego”. Fino a oggi era mancato un posto, dove gli sviluppatori potessero vendere i “mattoncini” dei loro software. Per questo abbiamo creato un mercato online, dove puoi vendere e acquistare non tanto il software, quanto i singoli mattoncini che concorrono a comporlo»: così Augusto Marietti sintetizza la semplice ma rivoluzionaria idea …

Il 23 novembre 1980 – Terremoto in Irpinia Il 23 novembre 1980 – Terremoto in Irpinia

Il trentennale del terremoto dell’Irpinia (23.11.1980 – 23.11.2010) – Immagini riprese dai telegiornali dell’epoca. A far rabbrividire (ancora oggi) il messaggio-denuncia del Presidente Pertini. “Qui non c’entra la politica – dichiarò Pertini – qui c’entra la solidarietà umana, tutti gli italiani e le italiane devono sentirsi mobilitati per andare in aiuto di questi fratelli colpiti da questa sciagura. Perché credetemi il modo migliore per ricordare i morti è quello di pensare ai vivi”.

Il ventitré novembre 1980 Il ventitré novembre 1980

22.11.2010, Franco Arminio (Articolo del novembre 2007 tratto dal sito della “Comunità Provvisoria”) – Dalle mie parti siamo tutti esperti di terremoto, almeno quelli che quando venne la scossa erano adulti: ventitré novembre 1980, le sette e mezza della sera, la terra fa tremare tutto l’Appennino meridionale, l’epicentro è tra le province di Avellino, Salerno e Potenza, una decina di paesi completamente distrutti (Conza, Laviano, San Mango, Sant’Angelo dei Lombardi, Lioni, solo per ricordarne alcuni) altre centinaia danneggiati più o meno gravemente …